LUNGOMARE PERROTTI S. MARIA DI CASTELLABATE (SA) - TEL. +39 0974 961454

S.Maria di Castellabate

Santa Maria di Castellabate rientra nel parco nazionale del Cilento dichiarato nel 1998 patrimonio mondiale dell’umanità dall’UNESCO. Questa importante località turistica cilentana è insignita di diversi riconoscimenti quali la “Bandiera Blu” della Fee, la “Bandiera Verde“, “Borghi più belli d’Italia“, “Gioiello d’Italia“, le “4 vele” nella Guida Blu e “La più bella sei tu” di Legambiente. Preservato dal turismo di massa, è un luogo d’élite caratterizzato da palazzi nobiliari che si alternano alle tipiche abitazioni marinare dei pescatori che si affacciano su di un mare limpido. Testimone della bellezza del luogo è la costa che alterna ampie spiagge di sabbia dorata a tratti di scogliera contraddistinti da una ricca flora mediterranea rendendo Santa Maria un’ ideale località balneare da anni riconosciuta come area marina protetta grazie al mare incontaminato. Completa l’affascinate scenario la straordinaria bellezza e il mare cristallino dell’isola di  punta Licosa.

L’isola si può facilmente raggiungere in barca o percorrendo un sentiero naturalistico di di pini d’Aleppo, carrubi, viti, uliveti, e cespugli di macchia mediterranea che costeggia il mare e permette di godere delle bellezze del parco naturale. Dalla costa si sale verso il borgo medievale di Castellabate, centro di grande interesse storico e culturale, occupato nel corso dei secoli, da Normanni, Saraceni, Bizantini, Spagnoli e Francesi.  Il castello, la Basilica papale, il campanile del 1200 , i vicoli stretti circondati da palazzi medievali e da residenze patrizie del 700 sono le principali attrazioni storico-artistiche di questa cittadina che ha ospitato personaggi famosi come Ruggero Leoncavallo e Gioacchino Murat. Santa Maria di Castellabate angolo di paradiso, con le sue acque cristalline, i colori della natura, i caratteristici vicoletti, i sapori tipici della cucina cilentana vi regalerà emozioni uniche per una vacanza ideale e in pieno relax.